Turtle Away
Tartaruga

Koh Doc Mai è una piccola isola con meravigliose pareti in pietra calcarea che non potrai fare a meno di notare durante la tua immersione. Si trova sulla rotta per l’isola di Phi Phi e gli altri punti di immersione che si trovano in zona. Dista poco più di un’ora dal porto di Chalong, Phuket.

Questo sito è ideale per lo svolgimento delle immersioni previste per i corsi Adventure e Advanced.

Koh Doc Mai (Isola del fiore) è di solito la prima immersione o l’ultima immersione della giornata a seconda della barca su cui si è saliti a bordo ed è una metà abituale soprattutto quando le barche visitano la zona triangolare dei punti chiamati Shark Point, King Cruiser e Anemone Reef.

La parte orientale di Koh Doc Mai è la più soleggiata durante la mattinata, mentre nel pomeriggio è quella occidentale, ed entrambe offrono un diverso tipo di immersione. A est di Koh Doc Mai, le pareti verticali che scendono oltre 25 i metri sono colme di vita.

Ci sono un paio di caverne molto semplici e sicure da esplorare, il lato ovest offre scogliere dolcemente inclinate caratterizzate da alcuni enormi massi dove puoi guardare se trovi qualche squalo nutrice che dorme serenamente – se vedi una coda sporgere sul fondo da sotto una roccia, potrebbe essere proprio uno di loro.

E’ possibile fare due immersioni qui senza la preoccupazione di vedere la stessa cosa due volte. Se c’è un po’ di corrente, allora vivrai l’esperienza di una immersione lasciandoti comodamente trasportare dalla corrente. A seconda del ciclo lunare, potrebbero esserci forti correnti e i subacquei potrebbero avere l’emozionante sensazione di volare.

Guarda lungo la parete, all’interno delle crepe e dei fori: troverai murene bianche, gialle, gymnothorax fimbriatus. Ci sono molto nudibranchi e se ne vedrai uno sarà il primo di molti altri.

Tigertail Seahorse
Cavalluccio marino

Ci sono diverse emozionanti caverne da esplorare, le caverne sono entrambe abbastanza grandi da ospitare diversi subacquei contemporaneamente e la luce è presente in tutta la zona.

Questi luoghi di immersione, come puoi già immaginare, è fantastica per gli amanti di tutte le cose Macro, e l’ingresso alla caverna più grande è la casa di diversi cavallucci marini.

Un po’ più avanti troverai un gruppo di diversi pesci pipa fantasma, che sono una vera delizia per la macchina fotografica, sono creature speciali così come i pesci rana (code di rospo) e tra le cose più difficili da individuare in un punto di immersione.

Vicino alla parete non è troppo difficile trovare gamberi cammello e gamberi pulitori a bande di solito accompagnati da pesci ago, lunghi circa 12 cm e dai colori rosso, arancione e blu, difficili da trovare, ma uno spettacolo da vedere.

E’ sempre una buona idea prendere una torcia in qualsiasi immersione e questo sito non è un’eccezione, ci sono molti angoli e crepe da esplorare, devi arrivare abbastanza vicino alla parete e una torcia è ideale per illuminare questo sito, inoltre se hai una piccola lente d’ingrandimento è ancora meglio.

Nudibranch
Nudibranchi

La vita marina comprende: gamberetti cammello, gamberi pulitori, nudibranchi, molte specie di pesc balestra, picasso, pipa, scatola, pietra, ecc.. Ci sono molti pesci diversi su questa scogliera e vale sempre la pena di immergersi almeno un paio di volte se ne hai la possibilità.

Caratteristiche del punto di immersione

  • Profondità massima: 40 metri
  • Livello di difficoltà: da Open Water
  • Visibilità: da 5 a 20m
  • Corrente: debole, occasionalmente forte
  • Caratteristiche particolari: perfetta immersione in parete. Per gli appassionati il sito è ricco di gorgogne e di crinoidi 
  • Consigli utili: buona idea è quella di portare una piccola torcia soprattutto quando si cerca la vita marina più piccola. L’immersione in grotta richiede una formazione speciale * questo non è un sito di immersione in grotta *
  • Stagione consigliata: tutto l’anno

Altri punti di immersione a Phuket